10/10/13

Tutti alla pedalata critica del 12 Ottobre in difesa di boschi, giardini, aree verdi

 Ritrovo ore 14,30 MM AFFORI FERROVIE NORD !!!

Una giornata in difesa del territorio e delle risorse comuni. Troppo spesso nella nostra città decisioni calate dall’alto impongono progetti di edilizia, riqualificazione territoriale e proposte di sviluppo, con lussuosi e ben poco realistici plastici e mappe. Cosa succede se, allontanandoci da cifre e disegni, proviamo ad ascoltare le voci di quanti abitano e vivono quotidianamente i quartieri dove avvengono questi stravolgimenti territoriali?
Ci accorgiamo che i nuovi progetti non tengono conto delle reali esigenze degli abitanti e, spesso e volentieri, sorgono su aree verdi e spazi di socialità di cui i fruitori vengono privati. Così, nella città vetrina di Expo 2015, si assiste alla nascita e al moltiplicarsi di movimenti, comitati e associazioni che riconoscono il valore del verde spontaneo e tentano di difenderlo proponendo modelli di gestione partecipata di tali aree.
Per queste ragioni il 12 ottobre, insieme a comitati, associazioni, movimenti e singoli abitanti, attraverseremo la città in bici raccontando il desiderio di spazi verdi e socialità, e denunciando la colata di cemento che li minaccia. Daremo vita ad una piazza e ai suoi giardini, a rischio anch’essi di distruzione, ragionando sulle proposte delle singole realtà e costruendo insieme delle alternative.
Il 12 ottobre sarà una grande giornata nazionale in Difesa dei Territori e dei Beni Comuni che vedrà la realizzazione a Milano e nel resto d’Italia di mobilitazioni e iniziative contro la cementificazione e la speculazione edilizia sui nostri territori.

Nessun commento: